Tutto su Whale Zone™

Whale Zone Lda è un'agenzia di viaggio specializzata in vacanze di Whale Watching ad alto contenuto educativo.
La nostra base è sull'isola di Pico (Azzorre, Portogallo), uno dei migliori posti al mondo per abbondanza e diversità di specie di cetacei.

Whale Zone è di proprietà di Dania Tesei ed Enrico Villa che, insieme al grande skipper e amico Michael Costa, sono anche fondatori e manager di un'azienda di Whale Watching a Pico chiamata CW Azores (CetaceanWatching Lda).

La nostra esperienza diretta, sia come operatori di Whale Watching che come agenti di viaggio, unitamente alle nostre conoscenze sui cetacei, si tradurrà nel miglior servizio possibile nei tuoi confronti quando ti guideremo in giro per il mondo con l'obiettivo di incontrare i nostri amici balene, delfini e focene.

Sappiamo come scegliere i nostri partner nelle diverse destinazioni che proponiamo, perché questi partner fanno esattamente il lavoro che facciamo noi in prima persona alle Azzorre, gestendo barche, una base debitamente attrezzata e personale specializzato.

Nel fare tutto ciò, ci sforziamo di mantenere al minimo l'impatto ambientale del Whale Watching, per fornire la migliore esperienza possibile, tanto in termini emotivi che educativi, sia a chi ci segue in giro per il mondo che alle centinaia di persone che ogni anno accogliamo alle Azzorre.

Destinazioni di Whale Watching indimenticabili

Unisciti a noi per incontrare balene e delfini in tutto il mondo e vivere esperienze indimenticabili!

Al Timone di Whale Zone

  • Enrico Villa

    Enrico Villa, M.Sc.

    Fondatore e Manager

    Nel percorso dagli studi universitari fino alla successiva carriera, Enrico ha decisamente seguito un approccio dal "micro" al "macro". Sebbene animato da una grande passione per i cetacei sin dall'infanzia, ha dapprima conseguito una Laurea Magistrale in Chimica presso l'Università degli Studi di Milano (ecco il "micro"), riuscendo solo in seguito a trasformare in lavoro il suo interesse per la biologia degli animali più grandi del nostro pianeta: le balene (decisamente "macro").
    Enrico è un subacqueo certificato PADI e ha ottenuto una patente nautica senza limiti di distanza dalla costa, che lo qualifica anche per la navigazione a vela.
    Coordina l'attività di ricerca e gli aspetti educativi del lavoro sia per Whale Zone che per CW Azores (azienda di Whale Watching e centro di immersioni sull'isola di Pico, di cui è co-fondatore e manager). Enrico si impegna a sensibilizzare l'opinione pubblica sulle problematiche di conservazione dei cetacei e della vita marina in generale, attraverso articoli, presentazioni, interviste radiofoniche e contributo a documentari.
    Animato da un grande interesse scientifico e dalla gioia di trasmetterlo, Enrico ricopre spesso il ruolo di correlatore o supervisor esterno nelle tesi di laurea o 'internship' di studenti provenienti da molti paesi diversi, sulla base di accordi stipulati tra Università e le aziende di cui è responsabile.

  • Dania Tesei e Coda, il Terranova

    Dania Tesei, M.Sc. (e Coda il Terranova)

    Fondatrice e Manager

    Dania ha conseguito una Laurea Magistrale in Chimica presso l'Università di Camerino.
    Per diversi anni ha lavorato come ricercatore nell'industria farmaceutica, sia in Italia che in Inghilterra. La passione per balene e delfini ha successivamente portato Dania a un repentino cambio di direzione nella sua carriera: nel 2007 ha fondato CW Azores, un'azienda di Whale Watching sull'isola di Pico (Azzorre, Portogallo), dove ha sempre ricoperto e tuttora ricopre il ruolo di manager.
    E' co-proprietaria di Whale Zone insieme a suo marito Enrico.
    Dania è un subacqueo certificato PADI e ha ottenuto una patente nautica senza limiti di distanza dalla costa, che lo qualifica anche per la navigazione a vela..
    Grazie al suo lavoro, il numero di persone che ogni anno salgono a bordo di barche di Whale Watching per incontrare balene e delfini è dell'ordine delle migliaia.
    Dania ricopre spesso il ruolo di correlatore o supervisor esterno nelle tesi di laurea o 'internship' di studenti provenienti da un moltitudine di paesi diversi, che arrivano a Pico sulla base di accordi stipulati tra Università e le aziende di cui è responsabile.